Francesca 

Milani

Contenzioso e Arbitrati, Proprietà intellettuale e industriale
Fashion e Luxury, Start-Up, TMT – Tecnologia, Media e Telecomunicazioni, Videogames

L’Avv. Francesca Milani si occupa di diritto industriale e proprietà intellettuale, con particolare riferimento alla tutela del diritto d’autore e dei marchi. Ha maturato una significativa esperienza in materia di diritto delle nuove tecnologie e delle nuove forme di comunicazione commerciale (ambush marketing, influencer marketing…). E’ inoltre coinvolta nelle iniziative dello Studio in tema di Big Data. 

Si è laureata nel gennaio 2015 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e dal 2017 è abilitata all’esercizio della professione forense.

Sempre nel 2017 ha conseguito un Master in Diritto della Proprietà Intellettuale. 

È autrice di numerose pubblicazioni in materia di marchi e pubblicità ed è tra i coautori del volume “Big data: privacy, gestione e tutele” edito da Wolters Kluwer nonché della prima guida giuridica italiana in tema di food law dal titolo “Diritto Alimentare”, edita da Wolters Kluwer (di cui ha curato con l’Avv. Ghiretti il capitolo sui diritti di proprietà industriale).

È cultore della materia di diritto industriale presso le facoltà di Giurisprudenza ed Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e nel 2018 è stata Research Paper Adviser del Master WIPO in Proprietà Intellettuale.

Svolge regolarmente attività seminariali e di docenza presso varie università (Università Cattolica di Milano, Università Cattolica di Piacenza, Università Bicocca, Università di Verona, Università di Pisa) nonché nell’ambito di master e corsi di formazione post-universitari. 

Ha collaborato inoltre per diversi anni con Giurisprudenza delle Imprese, database online delle pronunce delle principali Sezioni Specializzate in materia di Impresa. 

È membro di AIPPI e INDICAM. 

Parla fluentemente inglese.